Salomè al Caffè Rossetti

Layout 1Salomè, la trans diva slovena, cantante e perfomer, ospite del 27° Trieste Film Festival – Alpe Adria Cinema e di Cizerouno, si esibirà venerdì 29 gennaio 2016 alle 22 al Caffè Rossetti di Trieste in una performance tra cover di icone della musica pop e atmosfere disco e balkan.

Salome_1Salomè, da anni protagonista della scena mondana slovena grazie alla sua immagine e personalità esuberante, ha fatto del suo percorso di transizione “m to f” un esempio di coraggio e coerenza nel voler affermare la propria identità di genere.

Salomè è anche al centro del documentario biografico Božja napaka   (Errore divino) di Eva Matarranz e Anna Savchenko (Slovenia, 2014, 20’, v.o. sott. it.) proitettato sempre venerdì 29 gennaio alle ore 17 al Cinema dei Fabbri.

La serata al Caffè Rossetti proseguirà con il dj set di Jazza [Electrosacher]

Jazza è membro di Electrosacher, collettivo di dj/produttori/incendiari attivo dal 1999 e fondatore di Ohm Records, che ha prodotto 7 12” con il poeta beat Jack Hirshman, Robert Babicz, Motor City Drum Ensemble, Markus Kienzl, Erik Sumo, Panoptikum, Eddy Ramich tra gli altri. Ha suonato in club e festival dal Montenegro alle Isole Canarie, privilegiando spazi e ambiti di interesse culturale e sociale e con molti dei più grandi artisti della scena elettronica internazionale dagli Orb a Peter Kruder.

2 thoughts on “Salomè al Caffè Rossetti

  1. giorgio on

    buongiorno,splendida iniziativa,come splendida e’ salome’…mi piacerebbe conoscerla…tanti auguri…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *